Diritto di recesso

Diritto di recesso

Tutte le vendite effettuate al di fuori dai locali commerciali sono soggette ai D.Lgs n.50 del 15/01/1992 e n. 185 del 25/05/1999 che prevedono la possibilità da parte dell'acquirente di esercitare il diritto di RECESSO. Tutte le persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi estranei alla propria attività commerciale (ad esclusione di rivenditori e aziende e chiunque effettua un ordine indicando la Partita IVA per la fattura) hanno la facoltà di restituire il bene acquistato al venditore entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal ricevimento della merce con conseguente rimborso del prezzo di acquisto, inviando comunicazione scritta mediante comunicazione che potrà essere  inviata all'indirizzo info@3fpianteartificiali.it , da spedirsi nei termini sopra indicati a condizione che siano confermati con raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.

Il Cliente è tenuto a restituire a 3F Piante Artificiali la merce ricevuta a propria cura e spesa entro 7 giorni dalla data del suo ricevimento, intendendosi come termine il momento in cui la merce viene consegnata per la restituzione al corriere.

La sostanziale integrità della merce in perfetto stato di conservazione non usata  e del relativo imballo originale  è requisito essenziale per l'esercizio del diritto di recesso, corredato obbligatoriamente della documentazione fiscale allegata al momento del ricevimento.

La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. Invitiamo i gentili Clienti a collaborare con noi seguendo la nostra procedura per l'invio dei resi e a non spedirci merce per la quale il diritto di recesso non sia applicabile.


In caso di applicazione del diritto di recesso, una volta ricevuta la merce, 3F Piante Artificiali provvederà al rimborso dell'intero importo versato, al netto delle spese di trasporto, trattenendo una cifra forfettaria di 30,00 € per la lavorazione e verifica dello stato della merce al rientro dal Cliente, escluse le spese di spedizione, entro il termine di trenta giorni dalla data in cui la merce sarà tornata nel propri locali, tramite le seguenti modalità: un cambio merce, un bonifico bancario, lo storno della movimentazione relativa al pagamento avvenuto mediante carta di credito.

Qualora non siano rispettati le modalità ed i termini per l'esercizio del tuo diritto di recesso, come specificato in calce, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte; tuttavia, potrà riottenere, a Sue spese, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti a 3F Piante Artificiali o il ritiro della merce presso la nostra sede sarà a cura del Cliente. Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito da 3F Piante Artificiali, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.